banner malwarebytes

Errori di Windows

Tutorial per la risoluzione dei problemi su vari tipi di errori di sistema, errori dell'applicazione, causati da infezione da virus, danneggiamento del registro o qualsiasi altro tipo di malfunzionamento nei sistemi operativi Windows.

Come correggere l'errore VCOMP140.DLL mancante in Windows 10

0
I file DLL sono elementi chiave delle librerie di Windows necessari per garantire il corretto funzionamento di diversi programmi. Tali file sono innumerevoli e hanno la loro correlazione con ogni programma che usi. Quando uno dei file viene danneggiato o mancante, il programma associato può riscontrare un errore all'avvio anticipato o successivamente. Il motivo per cui ciò potrebbe accadere è ambiguo, tuttavia, varie informazioni raccolte dalle risorse Internet spesso derivano dalla mancanza di pacchetti ridistribuibili di Visual C++ compatibili nel sistema. Alcuni utenti che hanno riscontrato problemi con VCOMP140.DLL hanno segnalato l'errore durante il tentativo di utilizzare un lettore multimediale di Sony chiamato Media Go, tuttavia, non è escluso che questo errore possa verificarsi anche con altri programmi. Di seguito sono riportati alcuni esempi di messaggi che gli utenti possono ricevere quando affrontano questo problema DLL.

Come correggere l'errore "Impossibile rilevare automaticamente le impostazioni proxy di rete" in Windows...

0
Windows non è in grado di rilevare automaticamente le impostazioni proxy della rete è un tipo di messaggio di errore che gli utenti possono ricevere quando cercano di scoprire perché la loro Internet è così lenta. In effetti, questo problema diventa evidente quando le persone avviano lo strumento di risoluzione dei problemi di Windows per risolvere i problemi di velocità di connessione. È stato riferito che molti ricevono gravi ritardi su Internet, rendendo l'esperienza online praticamente impossibile. Pertanto, le persone faticano a giocare online, guardare film e svolgere varie altre attività legate a Internet. Sfortunatamente, non c'è un unico motivo per cui questo sta accadendo. Il problema può verificarsi a causa di una serie di cause, tra cui configurazione di rete errata, conflitto antivirus di terze parti, file di sistema danneggiati o mancanti, impostazioni proxy configurate in modo errato e anche altri possibili colpevoli. In questa guida di seguito, mostreremo 8 soluzioni che alla fine potrebbero risolvere questo problema e riportare la tua Internet a volare di nuovo. Prova ogni metodo che offriamo fino a determinare quello che pone fine al problema.

Come correggere l'errore "ms-windows-store:PurgeCaches" in Windows 10/11

0
Se hai provato a eseguire lo strumento WSReset.exe per ripristinare il tuo Windows Store, è possibile che tu abbia ricevuto un messaggio di errore con il testo seguente: "ms-windows-store:PurgeCaches. L'app non è stata avviata.". Quando si esegue l'utilità menzionata in precedenza, Windows utilizza la funzione ms-windows-store:PurgeCaches per eliminare la cache archiviata localmente accumulata nelle cartelle di Windows Store. Il motivo per cui si verifica un errore è in genere la mancanza di determinate autorizzazioni sull'account operativo. Di seguito, ti mostreremo cosa si può fare per risolvere questo problema e mostreremo anche alcuni metodi per ripristinare il tuo Windows Store in modo diverso.

Come correggere l'errore "Il tuo computer ha poca memoria" in Windows 10

0
Questo è il tipo di messaggio che potrebbe prenderti alla sprovvista durante l'utilizzo di un PC Windows. Succede quando la quantità di memoria allocata viene utilizzata in modo eccessivo da uno o più processi. Gli utenti possono visualizzare informazioni dettagliate su questo andando su Task Manager e aprendo la scheda "Memoria". In questo modo, diventa possibile capire quali processi consumano più memoria e alla fine portano il tuo PC a essere più lento. I motivi per cui si verifica un tale problema possono essere molteplici: i più comuni sono in genere problemi di registro e del disco, problemi di compatibilità delle app, mancanza di memoria virtuale allocata, software mal ottimizzato o persino un virus che si nasconde sotto qualche processo. Se sei ancora alla ricerca della soluzione del problema, ti consigliamo quindi di leggere le nostre linee guida di seguito e di provare ogni soluzione che offriamo.

Come correggere l'errore "Il nome del dispositivo locale è già in uso" su Windows...

0
Questo è il tipo di errore che gli utenti possono incontrare quando tentano di utilizzare una cartella condivisa in rete. Può verificarsi anche quando gli utenti provano a mappare il funzionamento di determinate unità su una rete comunemente condivisa. Sulla base delle informazioni raccolte da vari forum tecnici, ci sono una serie di ragioni che possono portare a questo errore. Può essere dovuto a lettere di unità non assegnate, funzionalità di condivisione di file e stampanti disabilitata nelle impostazioni del firewall, spazio insufficiente sul server host della rete e persino valori errati di alcune voci del registro di Windows. Potrebbe essere piuttosto difficile individuare immediatamente il problema e risolverlo alla fine. Ti consigliamo di provare ogni soluzione dalla nostra guida fino a quando non viene trovata quella che risolve il problema. Nota che alcuni passaggi che eseguirai richiedono attenzione, quindi assicurati di fare tutto con attenzione senza fretta.

Come correggere ERR_SSL_PROTOCOL_ERROR in Google Chrome

0
ERR_SSL_PROTOCOL_ERROR è un problema del browser che si verifica quando c'è difficoltà nella convalida del certificato SSL sui siti Web che stai tentando di visitare. Il certificato SSL è qualcosa che il proprietario di un sito Web acquisisce per ottenere denaro da unire dal tipo di dominio HTTP al tipo di dominio HTTPS per garantire una migliore sicurezza dei dati trasmessi. Puoi vedere chiaramente se un sito web che visiti ha questo certificato guardando l'icona prima del nome di dominio. Se il certificato è presente, vedrai un'icona che assomiglia a un lucchetto grigio o verde. Nella maggior parte dei casi, il tuo browser scriverà "Questo sito non può fornire una connessione sicura" esattamente quando il certificato SSL non è stato convalidato. Sebbene non vi sia un unico motivo per cui ciò si verifica, di solito è il problema di conflitto che è stato richiesto da qualcosa. L'elenco dei colpevoli dietro può variare da estensioni in conflitto, firewall di antimalware di terze parti che bloccano l'accesso ai siti Web, oltre lo stato SSL memorizzato nella cache e persino ora e data errate impostate sul tuo PC - sì, anche questo può essere possibile! Di seguito, troverai un elenco di soluzioni che potrebbero potenzialmente funzionare. Prova ognuno di loro fino a quando il problema non viene finalmente risolto.